Notizie

REBBIO – Martedì scorso la presentazione del nuovo progetto alla comunità

Martedì 29 ottobre, presso l’Oratorio San Martino di Rebbio, abbiamo presentato il progetto della nuova Casa multiservizio per Infanzia e Minori, la serata è stata molto partecipata e, per noi, occasione di presentare le prossime scommesse sul futuro. Dobbiamo ringraziare la Fondazione Main dans la main, la Parrocchia di Rebbio, il gruppo accoglienza, la Caritas […]

Nuovo materiale promozionale della cooperativa

Abbiamo predisposto nuovo materiale a stampa per illustrare la cooperativa, i suoi servizi attuali e in partenza e alcuni nuovi progetti. Symploké sta attraversando un momento di forte ridefinizione della propria identità, poiché sta cercando di evolvere le proprie competenze e ampliare il proprio raggio di azione fino a coprire maggiori ambiti di intervento.

“La sfida dell’accoglienza” – il report del lavoro di mediazione al Campo Osvaldo Cappelletti

Con molta soddisfazione vi segnaliamo che a questo LINK è possibile scricare il Report “La sfida dell’accoglienza” che racconta, dal punto di vista degli operatori Caritas e Symploké, cosa è stato il lavoro di ascolto e mediazione delle persone migranti passate al “Campo Cappelletti”, dal 19 settembre 2016 al 31 ottobre 2018. “Si tratta prima […]

“THE SHIP” – La testimonianza di Omaru all’incontro dei vescovi del 24 febbraio

Domenica 24 febbraio si è tenuto a Como l’evento “La solidarietà attraversa i confini”, che ha visto incontrarsi i due vescovi di Como e di Lugano, diocesi entrambe interessate dal fenomeno della migrazione. Durante l’evento è stata letta, con un bellissimo sottofondo musicale, la storia “The Ship”, scritta da uno degli ospiti di Symploké, Omaru. […]

La preoccupazione sull’accoglienza – Dal Settimanale della diocesi un pensiero del presidente di Symploké

Vi è una preoccupazione profonda sul senso del nostro lavoro come cooperativa sociale: in provincia di Como non esiste nessun centro della rete Sprar e la Prefettura – ovvero lo Stato – ha chiesto per anni a noi di svolgere questo lavoro di supplenza sul fronte dell’accoglienza. Pur con gli errori che tutti possono commettere […]